Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: cultura

Atena Lucana (SA) – Sabato 9 novembre, “Dialoghi di Storia“

Sabato 9 novembre 2019 alle ore 18.00 vi aspetta un nuovo ed  interessante appuntamento con “Dialoghi di Storia“, la manifestazione  itinerante promossa da Fondazione MIdA, Rete dei Musei del Vallo di  Diano, Forum dei Giovani e Associazioni Giovanili. Il ciclo di incontri  è patrocinato dai Comuni ospitanti e dall’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del turismo della Regione Campania. I “Dialoghi” ...

Leggi Articolo »

Cinema – A Napoli il festival “CortiSonanti”

“CortiSonanti–Festival internazionale del cortometraggio” di Napoli compie dieci anni e diventa itinerante. La 10a edizione della rassegna organizzata dall’associazione culturale AlchemicartS e dalla Cooperativa TCC teatro con la collaborazione di Step One Productions, il supporto di London Store e il patrocinio del Comune di Napoli e della Regione Campania, si terrà dal 13 al 16 novembre in vari luoghi della ...

Leggi Articolo »

Domenica 3 novembre torna la #domenicalmuseo

Domenica 3 novembre torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese. Dalla Reggia di Caserta alla Certosa di san Lorenzo a Padula, alla Pinacoteca Brera, dai ...

Leggi Articolo »

A Castel San Giorgio (SA) la IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano”

La IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” si terra’ giovedi’ prossimo, 31 ottobre, alle 15 nell’aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio (SA). L’evento – organizzato come ogni anno dall’Associazione della Stampa Campania Valle del Sarno, con il patrocinio del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, del Movimento Unitario Giornalisti, del Comune ...

Leggi Articolo »

Anche l’I.I.S. “M.T. Cicerone” aderisce all’iniziativa nazionale “#ioleggoperché“.

“Io leggo perché” è lo slogan di un’iniziativa davvero intelligente che promuove la lettura, coinvolgendo lettori di ogni età, librerie e scuole. Si tratta di un grande progetto sociale nazionale, ideato dall’Associazione Italiana Editori (AIE), il cui fine è quello di avvicinare i più giovani alla pratica quotidiana della lettura e di sostenere le biblioteche scolastiche. I risultati degli ultimi ...

Leggi Articolo »

Via libera al decreto scuola: concorso per 24 mila precari

Via libera il 10 ottobre da parte del Consiglio dei ministri al decreto scuola, che interviene sulla precarietà del personale scolastico: “Approviamo un decreto-legge che dimostra la grande volontà di questo Governo di combattere il precariato nella scuola garantendo il numero più alto possibile di cattedre a partire da settembre 2020” ha dichiarato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ...

Leggi Articolo »

Basilicata, Bardi: “La cultura crea ricchezza”

“Le imprese culturali rappresentano una opportunità di crescita per la Basilicata e per il Paese”: lo ha detto nel pomeriggio, a Matera, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, in occasione del convegno “La cultura crea ricchezza” nell’ambito de “La Pr1Ma” la convention nazionale dei Giovani Imprenditori di Confapi. “Quando parliamo di giovani imprenditori – ha spiegato Bardi – parliamo ...

Leggi Articolo »

Campania, De Luca: “Creeremo un ecosistema digitale della cultura della Regione”

“Abbiamo deciso di creare un ecosistema digitale della cultura della Regione Campania, un progetto immenso che ci colloca all’avanguardia in Italia, non c’è in Italia nessun’altra regione che abbia messo in rete e abbia digitalizzato tutto il suo patrimonio storico, artistico, culturale, teatrale e musicale”. Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca presenta l’ecosistema digitale per la cultura, ...

Leggi Articolo »

Scoperta una testa in travertino a Paestum della prima metà del VI secolo a.C.

Paestum (SA) – “Raro in genere, unico per Paestum”: definisce così il direttore Gabriel Zuchtriegel la scoperta di una testa di travertino databile alla prima metà del VI sec. a.C.nel Parco Archeologico di Paestum. La testa, che ha dimensioni pari al vero, potrebbe aver fatto parte di una decorazione frontonale di un tempio o di una statua. Appartiene alla prima ...

Leggi Articolo »