Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: credito

Credito – Ad aprile effetto Covid. Il 38% di chi ha un mutuo è in difficoltà.

“Ad aprile il 38% dei mutuatari ha affermato di avere difficoltà nel pagare le rate a causa dell’epidemia di Covid-19”. E’ questo il dato che emerge dall’indagine straordinaria sulle famiglie condotta dalla Banca d’Italia e riportata nella Relazione annuale di palazzo Koch.  “La percentuale – si rileva – è più elevata tra i lavoratori autonomi e tra quelli impiegati nel ...

Leggi Articolo »

Come funziona “Next Generation EU”. Tutto quello che c’è da sapere.

Oltre 3.000 pagine di documenti e proposte legislative e finanziarie, per un totale di 1.850 miliardi di euro da erogare con il prossimo periodo di programmazione del Quadro finanziario pluriennale comunitario 2021-2027 (Qfp), di cui 1.100 miliardi per il bilancio Ue ‘normale’, e 750 miliardi raccolti sul mercato con euro obbligazioni, che finanzieranno 500 miliardi di sovvenzioni e 250 di ...

Leggi Articolo »

Dl liquidità, garanzia al 100% su prestiti fino 30mila euro e in 10 anni

Sale da 25mila a 30mila euro il tetto dei prestiti alle Pmi con garanzia pubblica del 100% e la restituzione dovrà avvenire non più entro 6 anni ma entro 10 anni. Cambia ancora il decreto liquidità con alcuni significativi emendamenti approvati dalle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera. Tra le novità anche la riduzione del tasso d’interesse applicato, che ...

Leggi Articolo »

Agricoltura – In Italia 7.500 richieste di cambiale agraria e della pesca.

Grande richiesta da parte delle imprese per la cambiale agraria e della pesca. “Dall’8 maggio – afferma l’Ismea – data in cui è stato possibile inoltrare le domande, a oggi sono state convalidate sul portale dedicato alla cambiale agraria e della pesca oltre 7.500 richieste, per un ammontare totale di gran lunga superiore alla dotazione stanziata di 30 milioni di ...

Leggi Articolo »

Crescono i prestiti delle banche a famiglie e imprese, aprile +1,4%

Aumentano ancora i prestiti bancari a famiglie e imprese. Lo afferma l’Abi nel rapporto mensile, secondo cui ad aprile i finanziamenti ai nuclei familiari e alle aziende sono cresciuti dell’1,4% rispetto a un anno prima, con un andamento in leggera frenata rispetto al +1,6% di marzo. Accelera invece la dinamica del totale dei prestiti all’economia, con un +1,4% ad aprile ...

Leggi Articolo »

Credito – Aumentate le richieste di liquidità al Fondo centrale di garanzia

Balzo in avanti per le richieste di liquidità al Fondo centrale di garanzia da parte delle aziende italiane decise a fare ricorso ai prestiti messi a disposizione dalle banche con garanzia pubblica per fare fronte alle conseguenze dell’emergenza sanitaria. Lo sottolinea l’Abi spiegando che le richieste “hanno superato le 238mila (più 26mila rispetto al giorno prima) per oltre 11 miliardi ...

Leggi Articolo »

Crisi d’impresa ai tempi del Covid19. Di cosa hanno bisogno le banche.

A pagare il prezzo più alto della crisi post covid, saranno le piccole imprese italiane. Appare chiaro a tutti, ma con dettagli diversificati, inevitabilemente, tra le diverse tipologie e purtroppo anche dalla diversa dislocazione geografica. Abbiamo fatto il punto con il direttore generale della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca. “Secondo un recente rapporto di Cerved che ha analizzato i ...

Leggi Articolo »

Credito Sportivo – Ecco le misure straordinarie per le società

L’Istituto per il Credito Sportivo”, ha previsto in favore delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e delle Società Sportive Dilettantistiche iscritte al registro CONI o alla Sezione parallela CIP da almeno un anno – ai sensi del Decreto – la concessione di finanziamenti, destinati a far fronte alle esigenze di liquidità correlate all’emergenza COVID-19, con le seguenti caratteristiche: l’importo, da un minimo ...

Leggi Articolo »

Imprese – Oltre 100 mila domande al Fondo di Garanzia

Sono 103.282 per un importo di euro 6.047.663.327 le richieste di garanzie pervenute al Fondo di Garanzia dal 17 marzo (data di entrata in vigore del Cura Italia) alla data di ieri. Lo comunicano il ministero dello Sviluppo Economico e Mediocredito Centrale. Di queste domande: 101.253 sono quelle pervenute ai sensi del decreto Cura Italia e Liquidità. In particolare sono ...

Leggi Articolo »