Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: Borse

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre in lieve calo a 192 punti.

Apertura in lieve calo per lo spread tra Btp italiano e Bund tedesco. Il differenziale è a 192 punti base (194 la chiusura di venerdì scorso), con il rendimento del decennale italiano che scende all’1,53%. Avvio in rosso per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha iniziato le contrattazioni in calo dello 0,25% a 21.783 punti. Euro sostanzialmente stabile in avvio ...

Leggi Articolo »

Mercati – Euro stabile a 1,1146 dollari

Euro sostanzialmente stabile in avvio di giornata. La moneta unica europea viene scambiata a 1,1146 dollari (1,1145 ieri sera dopo la chiusura di Wall Street) e a 121,09 yen. In calo le quotazioni dell’oro. Il metallo prezioso scende dello 0,8% a 1.415,2 dollari l’oncia. Prezzi del petrolio in leggera risalita sui mercati asiatici, dove il Wti viene scambiato a 56,19 ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread apre sotto i 200 punti

Apertura in calo per lo spread fra Btp e Bund che scende sotto la soglia dei 200 punti a quota 198, tornando ai livelli della seconda metà del maggio 2018. Nei giorni scorsi il differenziale era sceso brevemente già sotto tale soglia. Il rendimento del decennale è pari oggi all’1,714%. Le attese per un taglio dei tassi Usa, prospettato ieri ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread apre in lieve rialzo a 212 punti.

Apertura in lieve rialzo per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 212 punti contro i 210 della chiusura di venerdì. Il rendimento del decennale è pari all’1,745%. La Borsa di Milano apre in calo. Il primo Ftse Mib cede lo 0,2% a 21.942 punti. Partenza stabile per l’euro. La moneta unica scambia a 1,122 dollari (-0,02%) mentre ...

Leggi Articolo »

Mercati – Spread Btp-Bund in calo a 235 punti.

Lo spread tra Btp e Bund apre a 235 punti base,a fronte dei 240 della chiusura di ieri, ai minimi da settembre 2018 . Il rendimento del titolo decennale italiano scende al 2,03%.Quotazioni dell’euro in rialzo in avvio dei mercati: la moneta unica europea passa di mano a 1,1276 contro il valore di 1,1227 di ieri sera dopo la chiusura ...

Leggi Articolo »

Oro ai massimi da due mesi. La crisi spinge al rialzo le quotazioni

Oro ai massimi da due mesi a questa parte, cartina di tornasole di una tendenza generalizzata che si è andata rafforzando nelle ultime sedute: uscita degli investitori dagli asset più a rischio, come tipicamente sono i titoli azionari, e riposizionamento su asset ritenuti più sicuri, come appunto il metallo prezioso per eccellenza, ma anche valute come yen, franco svizzero e ...

Leggi Articolo »