Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: BCC

Prevenzione e contrasto al Bullismo e Cyberbullismo. La BCC di Buonabitacolo protagonista al Pisacane di Padula.

Padula (SA) – Come ogni anno il Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula celebra il Safer Internet Day, giornata internazionale di sensibilizzazione per i rischi dell’uso di internet, soprattutto per i più giovani, istituita nel 2004 dall’Unione Europea. L’appuntamento è per lunedì 4 febbraio, a partire dalle ore 9.00, nell’aula consiliare della Certosa di San Lorenzo a Padula. Il Liceo “Pisacane” ...

Leggi Articolo »

Borsa: Milano apre positiva (+0,11%)

 La Borsa di Milano apre in positivo (+0,24%) a 19.752 punti. Apertura positiva per gli indici a maggior capitalizzazione delle principali piazze di Borsa europee: Parigi (+0,24%), Francoforte (+0,23%) e Londra (+0,19% a pochi minuti dall’avvio degli scambi). L’oro è in calo dell’ 0,23% sui mercati asiatici a 1.318,26 dollari. Il petrolio è poco mosso a 53,84 dollari per il ...

Leggi Articolo »

Banche – Al via a Roma il 25esimo Forex, Visco protagonista

Da oggi a Roma negli Studi di Cinecittà la due-giorni del Forex, con il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel ruolo di protagonista. Sarà la 25esima edizione per il congresso dell’Assiom-Forex, l’associazione degli operatori finanziari, con interventi e dibattiti sui temi di attualità e sui rapidi cambiamenti in corso nel sistema bancario: dalle “difficoltà legate al rischio Paese” alle ...

Leggi Articolo »

E’ il lavoro che manca al Sud. Il punto di vista del direttore generale della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca.

Un paese a due, o tre velocità, non può reggere l’effetto destabilizzante di una Europa che prende a modello il sistema economico tedesco. L’Italia continua a fare i conti con una lenta e fragile economia che al sud e nel sud riconosce il punto nodale. Se lo scorso anno sono stati registrati 97mila stranieri in più, contestualmente la popolazione è ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp apre a 239 punti.

Lo spread tra Btp e Bund apre poco mosso a 239 punti (240 ieri sera in chiusura di giornata). Il rendimento del titolo decennale italiano è al 2,56%. Quotazioni dell’euro in rialzo in avvio di giornata a 1,1510 dollari contro il livello di 1,1481 di ieri sera dopo la chiusura di Wall Street. Contro lo yen la moneta europea passa ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp apre poco mosso a 244 punti.

Lo spread tra Btp e Bund apre stabile a 244,4 punti dai 243 della chiusura di ieri. Il rendimento è al 2,63%. I mercati azionari del Vecchio continente hanno aperto la seduta in genere leggermente positivi: Londra sale dello 0,5%, Parigi segna in avvio un aumento dello 0,3% mentre Francoforte scatta in calo marginale dello 0,07%. L’euro è stabile a ...

Leggi Articolo »

Iccrea Banca: attivo e disponibile per il cliente CartaBCC il nuovo metodo di pagamento contactless

Via libera per tutti i titolari di CartaBCC ai pagamenti contactless tramite gli smart sportwatch Garmin, azienda di riferimento mondiale per quanto riguarda la tecnologia satellitare per lo sport, il fitness, l’automotive, la nautica e l’aviazione. Nello specifico, i possessori di CartaBCC (il brand di Iccrea Banca che riunisce l’offerta di carte di pagamento ai clienti delle Banche di Credito ...

Leggi Articolo »

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre a 244,6 punti

Lo spread tra Btp e Bund apre in lieve calo questa mattina a 244,6 punti contro i 247 punti della chiusura di venerdì. Il rendimento del titolo decennale italiano si attesta al 2,639% Euro sostanzialmente stabile questa mattina sui mercati valutari: La moneta unica europea viene scambiata a 1,1408 dollari (1,1418 dollari il valore dopo la chiusura di Wall Street ...

Leggi Articolo »

La legge sui Piccoli Comuni non viene attuata, appello al Premier Conte dal direttore della BCC di Buonabitacolo, Angelo De Luca.

L’assetto istituzionale del nostro Paese, ma anche quello organizzativo dell’amministrazione pubblica italiana, si caratterizza per l’elevato numero di enti di piccole dimensioni: circa un quarto dei comuni italiani ha meno di 1.000 abitanti, il 70 per cento meno di 5.000. L’eccessiva frammentazione dei comuni può costituire, a parità di altre condizioni, una fonte di inefficienza della spesa locale, come dimostrato ...

Leggi Articolo »