Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: banche

E’ allarme Sud. Per il direttore della BCC di Buonabitacolo,Angelo De Luca “il governo non ci ascolta”.

“Sono mesi che lo stiamo predicando, inascoltati”. Così il direttore generale della BCC di Bunabitacolo, Angelo De Luca, commenta i dati rilasciati ieri in merito all’allarme per l’economia del Mezzogiorno. La forbice con il resto del Paese e, soprattutto con il Nord Italia, dopo aver mostrato un contenimento tra il 2015 e il 2017, si riaffaccia a partire dal 2018 ...

Leggi Articolo »

Banche – Aumentano le sofferenze, a gennaio 33,4 miliardi

Sofferenze bancarie in risalita, oltre quota 33 miliardi. A gennaio, secondo il rapporto mensile dell’Abi, le sofferenze nette (al netto delle svalutazioni) sono state pari a 33,419 miliardi, mentre a dicembre erano a 31,873 miliardi. Rispetto al picco di 88,8 miliardi di novembre del 2015 “la riduzione è di oltre 55 miliardi (-62,4%)”. Il dato di gennaio, spiega l’associazione bancaria, ...

Leggi Articolo »

Da Bankitalia stop a nuove operazioni in Italia per Ing Bank

La Banca d’Italia, con provvedimento del 12 marzo, ha imposto alla succursale italiana della Ing Bank di astenersi dall’intraprendere operazioni con nuova clientela. La clientela in essere non viene toccata dal provvedimento. Bankitalia ha adottato tale provvedimento a seguito di verifiche ispettive, condotte dal primo ottobre 2018 al 18 gennaio 2019, dalle quali sono emerse carenze nel rispetto della normativa ...

Leggi Articolo »

Banche – Nuova piattaforma per rinnovo del contratto. Aumento salariale di 200 euro medi mensili

I sindacati del credito approvano la piattaforma per il rinnovo contrattuale. I segretari generali di Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin hanno dato il via libera alla “piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale dei bancari. Sarà ora sottoposta al vaglio di tutte le strutture sindacali sul territorio e delle assemblee dei lavoratori, che partiranno il 2 ...

Leggi Articolo »

Economia – Dalla Bce il nuovo indice tassi overnight dal 2 ottobre

Inizierà il 2 ottobre 2019 la pubblicazione quotidiana del nuovo indicatore sul tasso medio di interesse di breve termine nel settore interbancario creato dalla Bce, denominato “€ESTR”, e sarà elaborato in base ai dati del primo ottobre. Lo ha annunciato la stessa istituzione monetaria con una nota, precisando che per un certo periodo la pubblicazione di questo tasso avverrà in ...

Leggi Articolo »

Giuseppe Maino nominato nuovo Presidente di Iccrea Banca.

Il Consiglio di Amministrazione di Iccrea Banca, la capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, riunitosi ieri, ha nominato all’unanimità Giuseppe Maino come nuovo presidente dell’istituto. Già Vice Presidente Vicario di Iccrea Banca, Maino subentra a Giulio Magagni. Giuseppe Maino, 66 anni di Carugate (Milano), è ingegnere e imprenditore nel mercato della progettazione meccanica, e dal 1°luglio 2017 è Presidente del ...

Leggi Articolo »

Dalla Banca Centrale Europea via libera al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea

La Banca Centrale Europea ha dato il suo benestare alla costituzione del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, in una lettera ufficiale pervenuta alla Capogruppo Iccrea Banca. Nella comunicazione è evidenziato che “il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) ha deciso di confermare che le condizioni per la costituzione del Gruppo bancario cooperativo sono soddisfatte e gli effetti della decisione decorrono ...

Leggi Articolo »

Banche – Calano le sofferenze e migliora la qualità

Con un nuovo e consistente calo a dicembre, le sofferenze nette delle banche italiane sono calate ai minimi da quasi 9 anni. Secondo il rapporto mensile dell’Abi, si sono attestate complessivamente a 29,549 miliardi di euro, a fronte di 38,269 miliardi registrati nel mese precedente e più che dimezzate rispetto ai 64,085 miliardi del dicembre 2018. Secondo l’Associazione bancaria italiana ...

Leggi Articolo »

Allarme della Bce: le banche scaricano i tassi negativi sui nuovi mutui

I costi derivanti dai tassi di interesse negativi sui depositi, parcheggiati alla Bce della banche commerciali, vengono scaricati da queste ultime sui mutui a tasso fisso. E’ la conclusione a cui giunge un paper di ricerca pubblicato dall’istituzione monetaria (Monetary policy transmission to mortgages in a negative interest rate environment) e che ha preso come riferimento “il comportamento degli istituti ...

Leggi Articolo »