Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Tag Archivi: arresti

Roma, operazione contro il clan Senese: 28 arresti

Scacco matto al clan Senese, il gruppo criminale di stampo camorristico che da decenni operava nella Capitale. Ventotto misure cautelari, di cui 16 in carcere, hanno, di fatto, decapitato l’organizzazione criminale guidata da Michele Senese, detto “o’ pazz”, boss indiscusso. Un capoclan che, sebbene in carcere da anni perché accusato di essere mandante dell’omicidio Carlino del 2001, continuava a comandare ...

Leggi Articolo »

Droga, smantellate 2 organizzazioni criminali nel Napoletano: 14 arresti

Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i Carabinieri della Compagnia di Marano di Napoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, di cui 8 in carcere e 6 agli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, nei confronti di 14 persone gravemente indiziate di associazione finalizzata al traffico illecito, spaccio e detenzione di ...

Leggi Articolo »

Blitz anti camorra nel Napoletano, arrestate 26 persone legate al clan D’Alessandro

Per l’acquisto degli stupefacenti il clan D’Alessandro di Castellammare di Stabia (Napoli) si serviva anche di una rete di broker (intermediari per l’acquisto del narcotico) grazie alla quale accedevano a nuovi canali di approvvigionamento. Il piu’ importante era quello che giungeva fino alla cosca di ‘ndrangheta dei Pesce-Bellocco, operante a Rosarno ed egemoni nella Piana di Gioia Tauro dove da ...

Leggi Articolo »

Camorra, la moglie del boss comanda dal carcere: 7 arresti a Caserta

Anche dal carcere, Concetta Buonocore – 58enne arrestata per associazione mafiosa nell’ambito di un’inchiesta della Dda di Napoli – continuava a gestire i traffici illeciti a Caserta per conto del marito Antonio Della Ventura, capozona nella città capoluogo del clan Belforte di Marcianise, detenuto al carcere duro, e quindi impossibilitato a “muoversi” rispetto alla moglie; quest’ultima, non essendo al 41bis, ...

Leggi Articolo »

Camorra, tre arresti a Napoli per un omicidio di 14 anni fa

Dopo 14 anni, scattano altri arresti per l’omicidio di Vincenzo Prestigiacomo: una esecuzione che scattò nel 2006 nella guerra di camorra allora in atto nel quartiere Sanità tra il clan Misso, di cui era partecipe la vittima, e il clan facente capo a Torino Salvatore. Questa mattina, la Squadra Mobile di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal ...

Leggi Articolo »

Peculato e abuso d’ufficio, arrestati un dirigente e un’infermiera a Salerno

Salerno – Un dirigente medico dell’Ospedale “Gaetano Fucito” di Mercato San Severino, docente all’ Università di Salerno, ed una coordinatrice infermieristica sono stati arrestati dai carabinieri del Nas, con l’accusa di peculato, falso e concorso in abuso d’ufficio. Secondo quanto emerso dall’ inchiesta del pm di Nocera Inferiore Anna Chiara Fasano e del Procuratore Antonio Centore il medico si sarebbe appropriato di ...

Leggi Articolo »

Napoli, danneggiarono il pronto soccorso dell’ospedale: 9 arresti

Per la devastazione del pronto soccorso dell’ospedale “Pellegrini” di Napoli, avvenuto all’alba dell’1 marzo scorso, gli agenti della squadra mobile della questura di Napoli hanno eseguito sei misure cautelari in carcere (al momento una settimana persona è irreperibile) nei confronti di altrettanti maggiorenni e due misure della permanenza in casa per due minori. L’ospedale fu danneggiato da alcune persone che ...

Leggi Articolo »

Marano (NA), blitz anticamorra contro il clan Orlando: 24 arresti

I Carabinieri della compagnia di Marano (Napoli) hanno dato esecuzione a 24 misure cautelari emesse dal Tribunale di Napoli al termine di un’indagine coordinata dalla Dda. L’attività, denominata ‘Piazza Pulita’ – riferiscono i Carabinieri – ha consentito di raccogliere a carico degli arrestati gravi indizi di colpevolezza in merito alla loro partecipazione, a vario titolo, ad un’associazione finalizzata al traffico ...

Leggi Articolo »

Nola (NA), cinque arresti per tangenti e appalti pilotati

Una tangente da circa 70mila euro al responsabile unico del procedimento della gara d’appalto sospetta, Gustavo Anaclerio, e 15mila euro a Antonio Sommese, parente dell’ex assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania Pasquale Sommese, all’epoca dei fatti suo collaboratore. Quindicimila euro, che sarebbero stati destinati a finanziare, sempre secondo i pm, la campagna elettorale dell’assessore per le ...

Leggi Articolo »

Corruzione, arrestati 5 carabinieri a Napoli

Corruzione, omissione in atti di ufficio e rivelazione di segreti: queste le accuse che la Dda di Napoli contesta, a vario titolo, a otto carabinieri nei confronti dei quali sono stati notificati cinque arresti domiciliari e tre sospensioni, della durata di un anno, dall’esercizio del pubblico ufficio. Le indagini, coordinate dalla Dda, che hanno portato all’emissione delle misure cautelari da ...

Leggi Articolo »