Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Supercoppa Italiana: domani la sfida tra Lazio e Juventus

di Giuseppina Citera

supercoppa 2017

Domani alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico di Roma, andrà in scena la  sfida tra Lazio e Juventus, che si contenderanno la  Supercoppa Italiana, trofeo giunto alla trentesima edizione. A presentare la sfida, nella consueta conferenza stampa di vigilia, sono stati i tecnici delle due squadre accompagnati dai rispettivi capitani. Quello dei biancocelesti, Simone Inzaghi, ha dichiarato: “Ci siamo preparati al meglio, abbiamo disputato un buon precampionato. Sono i migliori, dovremo essere perfetti. Non dobbiamo ripetere gli errori commessi nella finale di Coppa Italia. Felipe Anderson? Deciderò dopo la rifinitura”. Gli fa eco Senad Lulic, che domani indosserà per la prima volta la fascia da capitano: “Sono molto contento di questo. Non devo dire nulla ai miei compagni, ci siamo preparati al meglio. Loro sono i favoriti, ma possiamo batterli”. Gli ottimi risultati dei biancocelesti, non tranquillizzano il tecnico dei bianconeri, Massimiliano Allegri: “Hanno disputato un ottimo precampionato e hanno subito poche reti. Inoltre, hanno dei giocatori di buona qualità. Giocarla ora e non a dicembre vuol dire non avere squalificati. Formazione? Ho 3-4 dubbi”. Tra quelli sicuri, che Gianluigi Buffon, che ha  caricato la squadra: “Ci sono tutti i presupposti per fare bene, ma la Lazio è un avversario temibile. Un successo ci permetterebbe di arricchire ancora la nostra bacheca e di iniziare nel modo giusto la stagione. In questi anni abbiamo fatto un percorso straordinario”. Si tratta, inoltre, della terza sfida tra le due compagini. Si registrano due vittorie bianconere nel 2013 a Roma (3-0 grazie alle reti di Pogba, Chiellini e Tevez) e nel 2015 a Shanghai (2-0 grazie alle reti di Lemina e Dybala). La Lazio, invece, trionfò a Torino allo Stadio Delle Alpi con un 2-1. Al 37’ del primo tempo la rete di Nedved, poi all’87’ il pareggio di Del Piero. Al 94’ Conceicao sigla il 2-1. La Juventus, è insieme al Milan la squadra con il maggior numero di successi nella competizione ben 7. I capitolini, invece, hanno trionfato 3 volte.