Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Serie A, Ronaldo riporta la Juventus in vetta

di Giuseppina Citera

L’Inter chiama, la Juventus risponde e tutto resta invariato. I nerazzurri, infatti, si erano imposti in trasferta 2-1 contro il Brescia, nell’anticipo della decima giornata di campionato, grazie alle reti di Lautaro Martinez al 23′ e Lukaku al 63′. Al 76′ l’autorete di Skriniar. Per quanto riguarda la prestazione, gli uomini di Conte, non hanno brillato e di conseguenza hanno ottenuto un successo importantissimo. Dopo aver trascorso una notte in testa alla classifica, sono stati superati in classifica dalla Juventus, che ieri sera ha vinto 2-1 in casa contro il Genoa. I bianconeri erano passati in vantaggio al 36′ con Bonucci, ma quattro minuti dopo era arrivato il pareggio di Kouamè. A decidere la sfida la rete di Cristiano Ronaldo al 51′, che ha trasformato il rigore, che lui stesso si era procurato. Stabile al terzo posto l’Atalanta, che ha pareggiato 2-2 al San Paolo contro il Napoli. I bergamaschi rispondo due volte agli azzurri: nel primo tempo il gol di Maksimovic al 16′ e di Freuler al 41′. Nella ripresa i gol di Milik al 71′ a di Ilicic all’86’. La Dea, però, scivola a -5 dalla Vecchia Signora e a -4 dalla Beneamata. Ecco gli altri risultati: Parma – Hellas Verona 0-1, Sassuolo – Fiorentina 1-2, Sampdoria – Lecce 1-1, Udinese – Roma 0-4, Lazio – Torino 4-0 e Cagliari – Bologna 3-2.