Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Serie A, l’Inter si avvicina alla Champions League

di Giuseppina Citera

A due giornate dal termine del campionato, con il titolo già assegnato alla Juventus, a tenere vivo l’interesse degli addetti ai lavori e degli appassionati sono la lotta per un posto nelle coppe europee e quella per la salvezza. Per quanto riguarda il primo punto, i risultati hanno confermato le posizioni in classifica. L’unica novità in tal senso, riguarda il fatto che l’Inter, grazie alla vittoria per 2-0 in casa contro il Chievo Verona, si riprende il terzo posto ai danni dell’Atalanta, che aveva trionfato 2-1 tra le mura amiche contro il Genoa e si avvicina alla qualificazione matematica per la prossima Champions League. Gli uomini di Spalletti, infatti, hanno 4 punti di vantaggio su Roma e Milan e dovranno conquistare 3 punti nelle sfide contro l’Empoli e il Napoli per centrare l’obiettivo stagionale. I rossoneri e i giallorossi, hanno vinto rispettivamente contro la Juventus (2-0 in casa) e la Fiorentina (1-0 in trasferta). Al settimo posto c’è il Torino, che ha battuto 3-2 tra le mura amiche contro il Sassuolo. In zona salvezza, invece, il Bologna si aggiudica lo scontro diretto contro il Parma. Il successo per 4-1, permette ai rossoblù di salire  al tredicesimo posto in classifica, come la Fiorentina e di portarsi  a +5 sull’Empoli terzultimo, che si è imposto 2-1 in trasferta contro la Sampdoria.  La corsa per  conquistare l’ultimo posto che garantisce la permanenza nella massima serie, rimane apertissima e vede coinvolte anche il Parma, l’Udinese e il Genoa che hanno 2 punti, 3 punti e 4 punti rispetto ai bolognesi. Sorride anche il Napoli, che espugna lo Stadio Mazza di Ferrara, dopo aver rifilato un 2-1 ai padroni di casa della Spal, al termine di una partita intesa. Le reti degli azzurri sono state siglate da Allan al 49’ e Mario Rui all’88’, intervallate dal pareggio di Petagna all’83’. Se i protagonisti citati tra le fila dei partenopei, hanno contribuito con le marcature, il portiere Alex Meret, ha salvato il risultato con diversi interventi decisivi nel finale. Nelle altre sfide da segnalare i successi fuori casa della Lazio e dell’Udinese, che hanno trionfato 2-1 contro il Cagliari e 3-1 contro il Frosinone.