Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Serie A, il Napoli si avvicina alla Juventus

di Giuseppina Citera

I risultati del ventiduesimo turno di Serie A hanno prodotto l’avvicinamento del Napoli alla Juventus. I campioni d’Italia, infatti, non sono andati oltre il 3-3 in casa contro il Parma. I bianconeri passano in vantaggio al 36’ grazie a Cristiano Ronaldo e raddoppiano al 62’ con Rugani, ma due minuti dopo Barillà sigla il 2-1. Poi il numero 7 portoghese al 66’ realizza la sua doppietta personale. I ducali guidati da uno scatenato Gervinho, hanno accorciato le distanze al 74′ e hanno pareggiato al 93’. Ad approfittare del passo falso della capolista, è il Napoli, che in casa ha trionfato 3-0 contro la Sampdoria e ha ridotto da 11 a 9 punti il distacco in classifica. Decisive le reti siglate da Milik, Insigne e Verdi. I tifosi azzurri, però, hanno vissuto una serata agrodolce, a causa dell’addio del capitano Marek Hamsik, destinato al trasferimento al Dalian, in Cina. Prosegue la crisi dell’Inter, che in casa ha rimediato la terza sconfitta consecutiva tra campionato e Coppa Italia contro il Bologna (1-0) del neoallenatore Mihajlovic. Lo scontro diretto per il quarto posto tra Roma e Milan si è concluso con un 1-1. Ecco gli altri risultati: Empoli – Chievo Verona 2-2, Spal – Torino 0-0, Genoa – Sassuolo 1-1 e Udinese – Fiorentina 1-1. Il lungo programma si conclude oggi con il doppio Monday night tra il Frosinone e la Lazio (ore 19.00) e quello tra il Cagliari e l’Atalanta (ore 21.00).