Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sassano (SA), arrestato 19enne per spaccio di sostanze stupefacenti ed evasione.

redazione

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, comandata dal Tenente Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto a Sassano P.F., diciannovenne del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti ed evasione. Il giovane è stato arrestato in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Potenza dovendo espiare la pena della reclusione di 3 mesi per porto abusivo di armi. Il ragazzo, infatti, nel febbraio del 2015, quando ancora minorenne, venne sottoposto a perquisizione dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Sala Consilina ed in possesso di droga e di un coltellino a scatto, motivo per il quale è maturata e scaturita tale misura restrittiva. L’arrestato è stato tradotto presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Potenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.