Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanza (SA) – Operativo il gruppo di Protezione Civile locale.

redazione

Sanza (SA) – Operativo il gruppo di Protezione Civile locale; il nuovo sodalizio muove i primi passi guidato dal Gruppo Lucano di Protezione Civile al quale ha aderito. L’associazione ha eletto, nei giorni scorsi il proprio consiglio direttivo, individuando Giovanni De Stefano alla carica di presidente. Un lavoro meticoloso e di preparazione per offrire al territorio servizi di assistenza, prevenzione  e formazione in tema di calamità naturali e non solo. Anche l’adesione al Gruppo Lucano non è a caso; infatti si tratta della più grande Rete di Volontariato di Protezione Civile dell’Italia centro meridionale,  nata 20 anni fa a Viggiano (PZ) e che conta oggi circa 4500 volontari, distribuiti in 100 comuni della Basilicata, Campania e Calabria. Volontari che operano nei settori della protezione civile, dell’assistenza alle popolazioni svantaggiate e a livello internazionale nel sostegno ai popoli colpiti da eventi catastrofici sia naturali che antropici. Il Gruppo Lucano dispone di reparti operativi di pronto intervento nei settori logistico grandi emergenze, sanitario, psicologia dell’emergenza, comunicazioni, antincendio boschivo, rischio idrogeologico, soccorso alpino e di settori dedicati alla previsione (reti di monitoraggio strumentale) e prevenzione (campagne, nelle scuole e tra la popolazione, di diffusione della cultura delle prevenzione e della solidarietà). Nelle prossime settimane dunque anche i volontari di Sanza saranno debitamente formati e nel breve periodo saranno operativi. Intanto l’amministrazione comunale ha già individuato una sede per la neo costituita associazione. “Siamo coscienti del lavoro impegnativo che ci apprestiamo a svolgere – ha commentato il presidente Giovanni De Stefano (nella foto) – questa è una fase molto delicata che prevede la formazione dei volontari con la contestuale costituzione della logistica; ci doteremo infatti di mezzi ed attrezzature idonee per lo svolgimento dei compiti di protezione civile grazie al supporto indispensabile del Gruppo Lucano che ringrazio fin d’ora per la preziosa ed indispensabile collaborazione” ha aggiunto il presidente De Stefano. Appena terminata la fase di addestramento dei volontari sarà organizzato un gruppo di lavoro e studio del Piano Comunale di protezione civile con la conseguente attività di informazione e sensibilizzazione della popolazione locale. Il gruppo locale di Sanza di protezione civile, attualmente è composto da venticinque volontari. Oltre al Presidente Giovanni De Stefano, vice presidente è stata eletta Ciorciari Giovanna; responsabile della logistica Lettieri Mariano; tesoriere Scelta Vincenzo; segretaria Cioffi Sabina; responsabile automezzi Iodice Giovanni; responsabile trasmissioni Loguercio Angelo.