Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanza (SA) – Nuovo anno scolastico. Gli auguri dell’Amministrazione comunale.

redazione

Sanza (SA) – Giovedì 14 settembre, suonerà la campanella per i circa 230 studenti delle scuole elementari, medie e dell’infanzia del Comune di Sanza. Un nuovo anno scolastico che l’amministrazione comunale di Sanza, guidata dal sindaco Vittorio Esposito, ha voluto salutare con una lettera dell’Assessore alle politiche sociali del Comune, Marianna Citera, indirizzata a studenti, alla Dirigente scolastico, ai docenti, al personale ATA ed alle famiglie. Ecco il testo.

Carissime ragazze e carissimi ragazzi,

gentile Dirigente, insegnanti e personale tutto della  Scuola,

cari genitori di Sanza,

desidero rivolgere a voi tutti, a nome mio e dell’intera Amministrazione comunale, i più sinceri auguri di buon lavoro.

Non vi nascondo che sono emozionata; lo sono come sono certa che lo siete voi genitori. Lo sono con la stessa intensità avvertita dai nostri figli, da voi studenti. Lo sono perché avverto la stessa responsabilità che avvertite voi insegnati, che avverte Lei, cara dirigente. Il nostro compito, nella qualità di rappresentanti delle istituzioni, il vostro nella qualità di educatori, è un compito difficile, ma contestualmente stimolante ed impegnativo. Tocca a noi saper trasmettere la fiducia ai nostri ragazzi nel futuro attraverso la conoscenza ed il percorso educativo e di formazione.

A voi ragazze e ragazzi dico: siate protagonisti; siate curiosi. Siate desiderosi di capire e cambiare il mondo. Siate però soprattutto rispettosi dell’importante ruolo che la scuola svolge per voi e per la costruzione della società del futuro. Nelle vostre mani è infatti consegnato il destino del nostro paese, della nostra Sanza. Cari insegnati, nel vostro agire, nel vostro saper trasmettere conoscenza e curiosità, risiedono le speranze ed i sogni dei nostri ragazzi. Siate capaci di trasmettere curiosità, siate capaci di stimolare le aspirazioni. Fate intravedere il cammino e la strada da percorrere  ai nostri figli.

Cari genitori, siate  sempre orgogliosi dei vostri ragazzi; lavorate con noi ogni giorno nella costruzione di quella coscienza civica che farà dei nostri figli gli artefici della Sanza del domani. Io stessa, l’Amministrazione comunale, è certa che non potrà esserci futuro per la nostra comunità se tutti noi, insieme, non saremo all’altezza di questa sfida; se non saremo capaci di affrontare questo compito.

La nostra scuola deve essere per noi tutti un valore assoluto da preservare e migliorare, ogni giorno. Il nostro impegno, come amministratori, accanto ed insieme alle famiglie, è quello di ascoltare, di agire, di risolvere i problemi e di costruire futuro. Il vostro compito di insegnanti è e deve essere quello di istruire e formare nuovi cittadini consapevoli, liberi, colti e  capaci di affrontare le sfide della vita. Noi tutti, insieme, possiamo dare un senso alla conoscenza impegnandoci a trasformarla in  competenza. Sono certa, siamo certi come amministratori locali, che il sapere ci darà i talenti che la scuola farà emergere sui quali tutti noi  possiamo scommettere ed investire per far ripartire lo sviluppo della nostra comunità.

Mi rivolgo a voi nel ricordo delle parole preziose che Don Milani era solito affermare:  “se buttiamo nel mondo di oggi un ragazzo senza istruzione avremo buttato in cielo un passerotto senz’ali.”

Auguri dunque a voi, a noi tutti. Buon anno scolastico.

Marianna Citera – Assessore alle Politiche Sociali