Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanza (SA) – “Luci di Inverno” e prende vita il centro storico.

redazione

Sanza (SA) – Anche sotto la pioggia, tanto attesa, ieri sera in Vico San Nicola, come da programma, il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito, l’amministrazione comunale e tanti visitatori, hanno presenziato all’accensione delle “Luci d’Inverno”. Il centro storico di Sanza, illuminato in un percorso artistico tra i vicoli e le piazzette per accogliere il visitatore ed accompagnarlo in un percorso alla scoperta della bellezza e dell’arte. L’istallazione delle “Luci d’inverno” nel piccolo Comune ai piedi del Monte Cervato, nel Vallo di Diano, è frutto del progetto voluto dall’amministrazione e sostenuto anche dalla BCC di Buonabitacolo. Fino al sei gennaio l’intero centro storico sarà illuminato dalle composizioni artistiche da piazza Guglielmo, accompagneranno il visitatore a piazza San Giovanni per poi seguire su Piazza tenente Eboli, quindi piazzetta San Martino ed infine Piazza Plebiscito. Dal lato opposto, il percorso di Luci d’inverno si apre dall’antica cappella di Santa Brigida, seguendo Vico San Nicola per arrivare alla Torre medioevale. “Grazie all’impegno dei ragazzi della Pro Loco ogni fine settimana i visitatori potranno trovare accoglienza ed iniziative che daranno vita culturale alla nostra comunità – ha commentato il sindaco di Sanza Vittorio Esposito – vogliamo esaltare il bello, crediamo nella necessità di sensibilizzazione i nostri cittadini al concetto della bellezza, per guardare con altri occhi il nostro bellissimo centro storico. Un modo diverso per ridare luce e vita alla comunità” ha concluso il sindaco Esposito.