Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sant’Arsenio (SA), inizia il nuovo anno scolastico: gli auguri del sindaco e dell’ammistrazione comunale

redazione

In occasione dell’imminente inaugurazione dell’anno scolastico 2019/’20, il sindaco Donato Pica e l’amministrazione comunale di Sant’Arsenio, fanno gli auguri a tutti i soggetti interessati e coinvolti, ribadendo la priorità ed il ruolo centrale che viene riconosciuto al settore della Istruzione e della Formazione. “Il sindaco e l’amministrazione comunale rivolgono gli auguri di buon anno scolastico 2019/’20 ai ragazzi, agli insegnanti e a tutte le famiglie, rinnovando il massimo impegno e la completa disponibilità a favore delle strutture di competenza dell’ente ubicate sul territorio”. “Con l’occasione” afferma il sindaco Pica “vogliamo rassicurare tutta la cittadinanza sul costante monitoraggio delle condizioni di agibilità e di sicurezza sulle strutture. In particolare sono stati presentati alla Regione Campania progetti specifici che riguardano la scuola materna e la scuola elementare e, nel contempo, i locali attigui, sempre di proprietà comunale, adibiti precedentemente ad asilo nido e ludoteca che sono ritornati nella disponibilità del Comune, entro fine anno saranno messi a disposizione delle scuole dell’obbligo per attività didattiche, spazi comuni e laboratori”. Senza dimenticare che importanti finanziamenti frutto dell’amministrazione Pica di ristrutturazione ed edificazione ex-novo di immobili scolastici, sono in dirittura d’arrivo. “Sono altresì in fase avanzata” conclude Pica “come si può direttamente constatare, i lavori per la realizzazione della nuova palestra scolastica in via Florenzano e dell’ala sud dell’edificio attualmente sede della scuola media, dove verrà ubicata una nuova palestra. Infine, per quel che riguarda l’ala nord ed il corpo centrale della stessa scuola media, sono comunque in via di realizzazione altri interventi di sistemazione e di adeguamento come pure si interverrà sull’altro edificio che viene utilizzato come mensa scolastica: le procedure di gara per l’affidamento del servizio sono in itinere e verranno introdotte una politica Plastic Free ed altre migliorie per l’erogazione del servizio”.