Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanità – In Campania gestiti 1,8 miliardi di euro in meno di altre regioni

redazione

La sanità campana fa veri e propri miracoli. Anzi, dati e cifre alla mano è già la prima d’Italia considerando che ogni anno gestisce un miliardo e ottocento milioni in meno rispetto alle altre regioni. Questa, in sintesi, la tesi del presidente Vincenzo De Luca che ieri , nel corso di un incontro con la stampa ha richiamato l’attenzione su tutte le risorse che la Regione non riceve. “Duecento milioni ci vengono detratti per il riparto del fondo nazionale visto che siamo una regione giovane – spiega il governatore – trecento li perdiamo per la mobilità passiva (dalla Campania alla Lombardia , ad esempio, ndr) e il mancato ristoro della mobilità attiva; un miliardo e duecento milioni dobbiamo accantonarli in vista di eventuali decreti ingiuntivi per il contenzioso in atto che riudita pari a quello di tutte le altre regioni”. Di qui la richiesta a premier e ministro di chiudere la stagione del commissariamento della sanità.