Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanità – Espianto multiorgano su 51enne al San Carlo di Potenza

redazione

Un espianto multiorgano – da una paziente di 51 anni, morta per un’emorragia cerebrale – è stato effettuato nella Rianimazione dell’ospedale San Carlo di Potenza: i medici hanno prelevato il cuore (inviato a Pavia), i polmoni a Milano, il fegato e un rene a Roma, mentre il secondo rene è stato destinato a un paziente pediatrico a Torino. “Un sincero ringraziamento – è scritto in una nota del San Carlo – unito al più sentito cordoglio, è stato espresso ai familiari della donna dal direttore generale dell’azienda ospedaliera Massimo Barresi, e da tutto il personale che ha curato la paziente, nonché gli operatori del Servizio immuno-trasfusionale per la generosità e nobiltà d’animo dimostrati nella sua vita fino al dono finale degli organi”