Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sanità, De Luca: “Entro l’estate vogliamo eliminare il debito di 800 milioni”

redazione

“Abbiamo un debito storico della sanità, che risale in alcuni casi agli anni ’90, l’obiettivo è liberarcene entro quest’estate. Parliamo di una somma finora di 800 milioni di euro”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca oggi spiegando che “abbiamo pubblicato un bando rivolto ai creditori che scade nel mese di febbraio e riguarda i debiti accumulati fino al 2017, cioè i crediti che i fornitori vantano nei confronti della Regione, poi dovremo vedere se sono fondati o meno. A fine febbraio avremo il quadro chiaro della massa debitoria della Regione, poi cominciamo il lavoro immane che dovremo fare in ogni Asl per capire quanto deve essere effettivamente riconosciuto e pagato. L’obiettivo è pagare tutto entro questa estate” ha riferito De Luca. I fondi verranno dal bilancio regionale.