Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sangue, Avis Campania: la raccolta prosegue anche con maltempo

redazione

A seguito dell’appello promosso dal Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, Avis Campania precisa che “non ha mai smesso di operare per sopperire alle esigenze delle strutture trasfusionali anche in condizioni climatiche avverse. Nello specifico – si legge in una nota – il Servizio di Medicina Trasfusionale Moscati di Avellino ha consegnato alla nostra unità di raccolta soltanto 100 sacche da prelievo, dopo aver effettuato le 100 donazioni che potevano essere effettuate con il materiale consegnato, abbiamo richiesto altro materiale che a tutt’oggi non ci è pervenuto con conseguente impossibilità di operare e relativa sofferenza del Servizio Trasfusionale dell’Ospedale Moscati”. “Nel promuovere la donazione di sangue ancora più incisivamente dato il periodo emergenziale presso le unità di raccolte associative fisse e mobili e presso le strutture trasfusionali, è costretta a rimarcare che l’attuale carenza non è dovuta solo alle condizioni atmosferiche attuali ma alla mancata possibilità di molti Servizi Trasfusionali di rifornirsi dei materiali (sacche con filtro, cuvette per la misurazione dell’emoglobina, provette) necessari per l’effettuazione dell’attività di raccolta sangue e suoi derivati, che dovrebbero essere forniti alle associazioni dalle Aziende Sanitaria, secondo la nuova normativa regionale recepita senza programmazione e condivisione con le associazioni come previsto dalle legge nazionali”.