Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

San Mauro Cilento (SA) – Arrestato il sindaco Carlo Pisacane per gare d’appalto truccate

redazione

Vallo della Lucania (SA) – Emergono dettagli inquietanti dalla conferenza stampa presso la Procura di Vallo della Lucania sull’operazione condotta dai Carabinieri che questa mattina ha portato agli arresti per corruzione e appalti truccati ben 9 persone nel Cilento. Nel mirino dei carabinieri il sindaco del Comune di San Mauro Cilento Carlo Pisacane, due assessori comunali, due consiglieri, il segretario comunale, i responsabili dell’ufficio tecnico e dell’ufficio di Ragioneria e l’amministratore di una ditta di smaltimento rifiuti. Le indagini sono state portate a termine dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, diretti  dal capitano Mennato Malgieri. L’inchiesta, coordinata dal procuratore Antonio Ricci e dal sostituto Paolo Itri, riguarda gare d’appalto truccate, delibere false e incarichi a nomina diretta.  Le indagini, avviate dai carabinieri della stazione di Pollica agli ordini del maresciallo Lorenzo Brogna, risalgono a circa due anni fa.