Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salerno, “Premio Nazionale Mediterraneo”, ecco i vincitori

redazione

Parata di stelle a Salerno per il “Premio Nazionale Mediterraneo”. Nella splendida cornice del Salone dei Genovesi alla Camera di Commercio, la consegna dei premi nel corso della serata presentata da Paolo Di Giannantonio e Agnese Ambrosio. I riconoscimenti sono andati agli attori Paolo Briguglia, Benedetta Cimatti, Mimmo Esposito, Giuseppe De Rosa e Gianfranco Gallo, al regista Carlo Luglio, alla lookmaker Francesca Ragone e alla cantante Carly Paoli. Alla giornalista del Tg2 Manuela Moreno è stato invece consegnato il premio speciale “Maria Grazia Capulli”, giornalista scomparsa prematuramente ed ospite della prima edizione del Premio Mediterraneo. Bruno Morelli, fondatore con il fratello Paolo del gruppo “Gli alunni del sole”, è stato invece insignito del premio alla carriera. Un’intera giornata dedicata ai protagonisti dello spettacolo e del mondo della televisione che hanno fatto tappa nella città d’Arechi. Presenti all’iniziativa – con la consegna dei vari riconoscimenti – il vicepresidente della Camera di Commercio di Salerno Giuseppe Gallo, il presidente della commissione bilancio in Regione Campania Franco Picarone, l’assessore al commercio del Comune Dario Loffredo, il presidente del consiglio comunale Alessandro Ferrara e la presidente della Fondazione Comunità Salernitana Antonia Autuori. Ad inaugurare la giornata del “Premio Nazionale Mediterraneo” in mattinata il convegno “Come orientare e intercettare i nuovi flussi turistici”, con l’obiettivo di approfondire la relazione tra cinema-fiction e turismo e che ha visto protagonisti gli studenti con il regista Carlo Luglio e l’attore Ernesto Mahieux.