Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salerno – Omicidio a Pastena. Freddato il 35enne Ciro D’Onofrio.

redazione

Salerno – Omicidio ieri sera, intorno alle 22.30, a Pastena, quartiere orientale della città di Salerno, in viale Kennedy. Ad essere freddato con due colpi di pistola è stato Ciro D’Onofrio, 35enne del posto, ucciso con due colpi di pistola. Il 35enne era appena sceso dallo scooter, non aveva ancora tolto le chiavi dal quadro dell’accensione quando è stato raggiunto da due colpi d’arma da fuoco, sparati a distanza ravvicinata. D’Onofrio aveva precedenti per droga. E’ il regolamento di conti infatti l’ipotesi più accreditata su cui indagano le forze dell’ordine. D’Onofrio fin da giovanissimo fu coinvolto in un blitz antidroga che non gli portò una grossa condanna ma negli anni successivi, fu anche arrestato più volte sempre per spaccio di droga. Indagini a tuto campo per gli investigatori alla ricerca del killer. Terrore tra i residenti che, dai balconi delle loro case, hanno assistito all’esecuzione.