Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salerno, domani il convegno “Lotta al doping: stato dell’arte e prospettive”

di Giuseppina Citera

Domani, mercoledì 27 novembre, alle ore 10:30, presso il Liceo Scientifico Sportivo “Francesco Severi” (in Via Gabriele D’Annunzio) si terrà il convegno “Vincere slealmente. Lotta al doping: stato dell’arte e prospettive”. A fare gli onori di casa la dirigente scolastica  Barbara Figliolia. Dopo i saluti istituzionali degli assessori  Angelo Caramanno e Mariarita Giordano, interverranno Vincenzo Guzzo, presidente dell’Asd Dojo Karate, Rosetta Pleimes, responsabile ufficio antidoping della Fijlkam, Gianluca Raffone, psicologo sportivo della Figc Campania e Francesco Botrè, direttore scientifico laboratorio antidoping della Federazione Medico Sportivo Italiana. A moderare il convegno sarà il presidente dell’Associazione Olimpionica Nazionale Italiana, della sezione di Salerno, Renato Del Mastro.

“L’assunzione di sostanze come anabolizzanti, stimolanti o ormoni, – ha spiegato il presidente Del Mastro – anche dopo brevi periodi di utilizzo, può, infatti, compromettere il fisiologico funzionamento dell’organismo con effetti che, nella maggior parte dei casi, si manifestano solo a lungo termine, dopo mesi o anche anni. Si sta cercando di contrastare questo fenomeno con nuove tecniche a livello di laboratorio e con la ricerca avanzata. Abbiamo deciso di andare in una scuola perchè il Liceo Francesco Severi ha un indirizzo sportivo e di conseguenza ci permette di parlare ai futuri manager, tecnici ed operatori del settore”.

L’iniziativa, promossa dall’Accademia Olimpionica Nazionale Italiana, in collaborazione con Angelo Guzzo, presidente dell’Asd Dojo Karate Pyros, è l’ultima tappa del progetto Erasmus denominato “Positive to health”. E’ patrocinata dal Comune di Salerno, dal Coni Comitato Regionale Campania e dall’Associazione Atleti Azzurri d’Italia sezione di Salerno.