Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salerno – Al Piccolo Teatro del Giullare in scena “Barbara”

redazione

E’ una produzione salernitana a essere protagonista dei prossimi due weekend al Piccolo Teatro del Giullare. Sabato 10 e 17 (ore 21) e domenica 11 e 18 (ore 18.30) andrà in scena il grande classico “Barbara” di Angelo Orlando, tratta dall’omonimo film con Mastrandrea e Giallini del 1998. È la singolare vicenda di Aldo e Pino, due giovani avvocati romani, legati da un’amicizia decennale, legati da un lavoro nello stesso studio legale e da Barbara. Una sera, circuiti dall’affascinante Barbara sperano di trascorrere una notte fuori dagli schemi, fuori dal comune, fuori dalla normalità. Ma accadrà altro, e si troveranno in una avventura claustrofobica e surreale. Aldo e Pino – avvocati e liberi professionisti – ben rappresentano un’Italia borghese che, arrivata al culmine delle proprie possibilità, ha il coraggio giusto (o crede di averlo) per lanciarsi “oltre”, per agguantare qualcos’altro. Quando ci viene impedito di scappare qualcosa dentro di noi emerge, le nostre paure, le nostre ansie. Quando ci viene impedita la fuga, ci troviamo a confrontarci veramente con l’altro, a conoscerlo nel profondo, il mondo circostante si trasforma, assume i contorni del sogno, diventa irreale o iperrealista. È quello che si trovano a vivere i due protagonisti, la storia si sviluppa sui continui cambi di umore, così mentre Aldo cerca di mantenere la calma, Pino non rinuncia ad improvvisi scatti di collera, grotteschi quanto l’assurda varietà di personaggi che cominciano ad entrare ed uscire dall’appartamento. Barbara… l’Italia vera di Angelo Orlando, fra bondage, bollette e borghesi. Per informazioni e prenotazioni: 334.7686331  oppure 089.220261.