Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sala Consilina (SA), sequestrate 15 confezioni di cannabis light

redazione

15 confezioni di cannabis light sono state poste sotto sequestro dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina nell’ambito di controlli in punti vendita del comprensorio del Vallo di Diano. Le verifiche sono state attivate a seguito della sentenza della Corte di Cassazione dello scorso 30 maggio che ha sancito l’illegalità della commercializzazione di cannabis sativa “light” e, in particolare, di foglie, inflorescenza, olio, resina, ottenuti dalla coltivazione della predetta varietà di canapa. Le confezioni di cannabis light erano state messe in vendita presso un bar di Sala Consilina ubicato all’interno di in un’area di ristoro. Al termine dell’operazione, i militari dell’Arma, guidati dal capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato in stato di libertà a piede libero un 28enne per detenzione al fine di vendita di sostanze stupefacenti.