Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Sala Consilina (SA) – Due libri, due racconti con prospettive diversi e mondi lontani ma vicini: Africa, Medio Oriente al Mondadori Bookstore

redazione

Sala Consilina (SA) – Due libri, due racconti con prospettive diversi e mondi lontani ma vicini: Africa, Medio Oriente. Viaggi, accoglienza e migrazioni. Domenica 8 Dicembre ore 11.00 Mondadori Bookstore di Sala Consilina. L’AGL ha il piacere di presentare due libri di mondi a noi lontani ma vicinissimi, fatti di persone e di storie umane. Il racconto di chi ha attraversato a 11 anni l’Africa, per arrivare nel Vallo di Diano. Un racconto, quello di Sow Thierno (oggi 15enne), ospite nella Casa dei popoli a San Rufo, premiato a livello nazionale dall’Archivio dei Diari di Pieve Sant’Stefano.  Se il mare finisce. Racconti multimediali migranti, è la pubblicazione a cura di Terre di Mezzo editore che raccoglie le storie vincitrici del concorso DIMMI, dell’archivio dei diari. Il secondo volume che l’AGL presenta è la testimonianza di Lorenzo Peluso, giornalista embedded, che ha attraversato pericolose zone calde del XXI° secolo, come Afghanistan, Kurdistan e Iraq, per raccontare nel suo libro emozioni, volti, luoghi e storie, raccolte e vissute sul campo. L’autore, nel suo libro “I giardini di Bagh-e Babur” dà vita ad un ricco mosaico di descrizioni e argomentazioni, sempre filtrato dal serio e disincantato sguardo del reporter navigato, continuamente coinvolto nell’atto di deradicalizzare la distanza tra le distaccate ed aleatorie percezioni del lettore, e il vero volto del Medio Oriente. In quest’ultima bellezza e desolazione si confondono in un abbraccio le cui vibrazioni si perdono nelle asciutte ma sentite descrizioni di bellissimi giardini e città fantasma, del goliardico Karim di Kabul e delle coraggiose combattenti contro lo Stato Islamico. L’appuntamento è Domenica 8 Dicembre ore 11.00 Mondadori Bookstore di Sala Consilina. Letture a cura di AGL