Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Ritrovati oggetti rubati dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie a Buccino (SA)

redazione

Tra i 111 beni artistici e archeologici rubati, e scoperti dai carabinieri di Firenze , ci sono anche due pilastrini reggimensa in marmo ambrato, parte di un altare del XVIII secolo, decorati con alcuni intarsi policromi, rubati della chiesa di Santa Maria delle Grazie a Buccino nel marzo del 1996. Nell’ambito dell’operazione Jackals, i carabinieri hanno recuperato refurtiva dal valore superiore ai due milioni di euro di colpi avvenuti tra il 1993 e il 2012 in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Campania e Calabria, di cui 20 all’interno di chiese, uno di un edificio pubblico e tre in edifici privati. Una persona è stata arrestata, altre due sono state denunciate. Le indagini sono scattate dopo i furti avvenuti la notte di San Silvestro del 2015 in un’abitazione privata a Lucca. L successive verifiche dei carabinieri hanno permesso di risalire al ricettatore e ad individuare tre magazzini in cui erano state messe le opere d’arte, nascoste fra i boschi di Capannori, in provincia di Lucca.