Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Regione Campania, dalla giunta 3 milioni dal Por Fse per progetto Scuola Viva

redazione

La Giunta regionale della Campania, su proposta dell’assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini, ha approvato un piano di azioni di sistema al fine di promuovere la realizzazione di interventi sperimentali per il sostegno della scolarizzazione dei ragazzi appartenenti a famiglie in condizione di svantaggio e residenti in quartieri a rischio di esclusione sociale. L’azione – si legge in una nota – prevede specifiche attività di sostegno scolastico, al fine di facilitare l’apprendimento e la permanenza dei ragazzi in condizione di svantaggio nel ciclo scolastico, anche attraverso azioni di supporto alla genitorialità ed azioni di animazione territoriale, per uno stanziamento complessivo di € 3.000.000 nell’ambito delle risorse del POR Campania FSE 2014-2020. Sono inoltre previste azioni di sistema, di orientamento ed animazione territoriale finalizzate alla diffusione, alla valorizzazione ed al sostegno dei risultati di tutti i progetti relativi al programma triennale “Scuola Viva”, con particolare riferimento ai temi della Cittadinanza attiva, attraverso veri e propri esercizi di palestra di democrazia rivolti a studenti; azioni di promozione, cura e tutela dei beni artistici e storici del territorio campano; azioni di promozione, valorizzazione, condivisione e diffusione delle attività realizzate e da realizzarsi con i laboratori realizzati nell’ambito del programma “Scuola Viva”, per un importo di € 1.000.000 nell’ambito delle risorse del POR Campania FSE 2014-2020.