Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Regione Campania – Al via gli “stati generali dell’infanzia e adolescenza”

redazione

Gli Stati Generali dell’Infanzia e dell’Adolescenza. E’ questo il tema degli incontri che si terranno giovedì 14 e venerdì 15 Novembre 2019, nella Sede del Consiglio Regionale della Campania. Ad annunciarli, il Garante dell’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Campania, Giuseppe Scialla. “Sarà una grande convention, alla quale parteciperanno i Garanti per l’Infanzia delle Regioni Italiane, per affrontare insieme e con l’apporto delle riflessioni della Garante Nazionale e dei Presidenti Nazionali di UNICEF, Save the Children, Telefono Azzurro e dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, le questioni sociali per i minori ancora aperte, quali : il contrasto alla povertà educativa, il contrasto alla violenza, abusi e maltrattamenti, la giustizia minorile, l’affido, le adozioni e le strutture di accoglienza, la salute e il benessere sociale; sarà un’occasione straordinaria per affrontare, riflettere e proporre correttivi e soluzioni a problemi ancora irrisolti del disagio giovanile” – ha spiegato Scialla. I lavori inizieranno il 14 novembre, alle ore 9,00, nella sala “Caduti di Nassiriya” e vedranno la partecipazione dei Garanti dell’infanzia, e, tra gli altri, dell’Assessore regionale alla formazione, Chiara Marciani, del presidente nazionale di Unicef, di Filomena Albano dell’Autorità Garante Nazionale per l’Infanzia e l’adolescenza. Il giorno successivo i lavori inizieranno alle ore 10,00 e si svolgeranno nell’Aula del Consiglio regionale, con la partecipazione, tra gli altri, del Presidente Rosa D’Amelio, del Direttore scolastico regionale, Luisa Franzese, del Presidente della Commissione Bicamerale Parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, sen. Licia Ronzulli. Sono previsti gli interventi del Presidente della Commissione regionale Politiche sociali, Tommaso Amabile, dei Capigruppo e dei consiglieri regionali, e le conclusioni del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.