Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Regione Basilicata – Al via il bando regionale per l’inclusione dei minori non accompagnati.

redazione

Potenza – La Regione Basilicata, in attuazione delle proprie linee programmatiche in tema di politiche per l’integrazione, intende partecipare all’avviso pubblico indetto dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, per la realizzazione di percorsi di inclusione a favore di minori stranieri non accompagnati, presentando un progetto in qualità di Capofila da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020. Allo scopo di costituire un partenariato pubblico-privato, la Regione ha pubblicato un bando per selezionare due partner privati per coprogettare l’iniziativa da presentare al ministero. L’avviso è riservato alle Ong, alle Associazioni od Onlus, alle Società Cooperative e Consortili, agli Organismi di diritto privato senza fini di lucro e alle imprese sociali operanti nello specifico settore. Il termine per le domande scade il 26 marzo, perentoriamente entro le ore 12. La proposta progettuale dovrà offrire servizi aggiuntivi volti all’inclusione dei minori stranieri non accompagnati che si trovano presso strutture di seconda accoglienza presenti nel territorio attraverso attività finalizzate al sostegno educativo, all’inserimento scolastico, lavorativo e sociale, nonché all’organizzazione del loro tempo libero (attività sportive, ricreative, culturali).