Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Regione Basilicata – 1,7milioni di euro per il comparto vitivinicolo

redazione

In Basilicata, “per garantire il pieno utilizzo delle risorse disponibili per il comparto, dopo aver difeso i vigneti regionali dalle migrazioni dei diritti di rimpianto e oggi, dopo aver soddisfatto il fabbisogno finanziario delle misure inserite nel Programma Nazionale di Sostegno del settore vitivinicolo, pari a oltre 1,2 milioni di euro per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti e a oltre 480mila euro per la promozione sui mercati non italiani, eventuali economie della disponibilità del riparto proveniente dal Ministero per la Regione, saranno destinate alla misura per l’assicurazione del raccolto”. Lo comunica l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia. Ammontano a 1.253.761,33 euro di fondi provenienti dalla ripartizione finanziaria del Mipaaf per la Regione Basilicata, i contributi per le 41 domande ritenute ammissibili e finanziabili, nell’ambito della Piano nazionale di sostegno al settore vino destinate alla ristrutturazione e riconversione dei vigneti per la campagna 2017/2018. Le domande sono state ammesse a finanziamento fino ad esaurimento delle risorse disponibili, rimangono ammissibili ma non finanziabili ulteriori 15 domande. Per il sostegno alla promozione dei vini lucani sui mercati dei Paesi terzi, sempre in riferimento alla campagna 2017/2018, sono state presentate n. 3 domande di finanziamento per progetti regionali e n. 3 domande per progetti multiregionali per un totale di 482.975,67 euro di contributo ammesso.