Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Potenza, Vigilante: “E’ fondamentale avere la mappa delle antenne”

“E’ fondamentale avere la mappa e il catasto delle antenne radiofoniche e telefoniche installate su tutto il territorio comunale”. Lo ha detto il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Potenza, Antonio Vigilante, presentando stamani, in una conferenza stampa – a cui hanno partecipato anche alcuni assessori e consiglieri comunali della maggioranza di centrodestra – il Piano antenne, approvato all’unanimità lo scorso 5 novembre dall’assemblea municipale. Vigilante ha ricordato che “l’approvazione risponde anche a una sollecitazione partita dalla Regione Basilicata: noi siamo orgogliosi di aver fatto da capofila e ora ci auguriamo che tutti gli altri Comuni seguano il nostro esempio, anche perché – ha proseguito il vicesindaco – questo provvedimento potrà essere preso come punto di riferimento dalle altre amministrazioni”. Nell’evidenziare che il Piano antenne approvato dal Consiglio comunale di Potenza pone particolare attenzione per le “aree sensibili” e di conseguenza per i bambini e gli anziani, gli esponenti del centrodestra hanno sottolineato che “le decisioni prese vanno tutte nell’interesse primario dei cittadini e della loro salute, soprattutto in riferimento al futuro, con l’arrivo imminente della tecnologia 5G”. Questo Piano “ha l’ambizione – ha concluso Vigilante – di avviare finalmente un percorso, finora mai intrapreso dal Comune di Potenza, per la pianificazione degli impianti di telefonia mobile”.