Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica – Oggi l’aula del Senato deciderà sul calendario della crisi. Il 20 le comunicazioni di Conte

redazione

Oggi l’aula del Senato deciderà sul calendario, il 20 agosto sono previste le comunicazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. E’ quanto ha deciso la conferenza dei capigruppo riunita al Senato. In assenza di unanimità da parte della Capigruppo, il regolamento del Senato prevede che sia l’aula ad esprimersi. Sarà quindi l’aula di Palazzo Madama a votare, domani, sui tempi della calendarizzazione della crisi, in concreto sui tempi di votazione in aula della mozione di sfiducia al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, presentata dalla Lega.

L’aula del Senato è stata convocata per oggi, martedì 13 agosto, alle 18. Si sono configurate nel corso della capigruppo due diverse opzioni, sostenute da due diversi schieramenti, per la parlamentarizzazione della crisi. Una che prevede le comunicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in Aula il 20 agosto. Opzione, questa, che è stata approvata a maggioranza della capigruppo con il sostegno di M5s, Pd e Leu. L’altra, sostenuta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, prevede una modifica a questo calendario con la votazione sulla mozione di sfiducia a Conte, presentata dalla Lega, per il 14 agosto.