Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Politica – Il Consiglio regionale della Basilicata si riunisce giovedì 27.

redazione

Potenza – Il Consiglio regionale della Basilicata si riunirà giovedì 27 settembre 2018, alle ore 11,30, nell’aula Dinardo del palazzo della Giunta regionale. In apertura di seduta previsto l’esame di tre disegni di legge della Giunta (“Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017 del Parco delle chiese rupestri del Materano”, (“Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017 dell’Ardsu”, “Norme in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati”) e di un provvedimento amministrativo riguardante il “Piano annuale degli interventi 2018” dell’Agenzia regionale per il lavoro e le transizioni nella vita attiva (Lab). Spazio quindi all’esame degli eventuali atti nel frattempo licenziati dalle Commissioni, all’attività ispettiva e ad alcune mozioni, a partire da quella di Leggieri (M5s) sulla creazione di un fondo per la realizzazione di Parchi inclusivi, di Leggieri e Perrino (M5s) sull’accesso dei consiglieri regionali alla documentazione Ttip, di Perrino (M5s) sull’emergenza neve, di Lacorazza (Pd) su lavoro e mobilità e sulle centrali operative regionali della polizia penitenziaria, di Rosa (Lb-Fdi), Romaniello (Gm) e Napoli sull’accordo integrativo regionale per la medicina generale, di Perrino (M5s) sulla creazione di apposito sito web per la diffusione dei dati di monitoraggio dell’attività Mise del Cova, di Rosa (Lb-Fdi), Napoli e Castelluccio sui provvedimenti anti sindrome burnout, di Rosa (Lb-Fdi) e Castelluccio sulla istituzione Zes ex decreto legge 20 giungo 2017, di Perrino (M5s) sulla concessione dello stato di calamità naturale per il rischio siccità sul territorio regionale.