Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Per il Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula via libera al progetto “Un giorno in Senato”

redazione

Padula (SA) – Ancora una grande soddisfazione per il Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula. Il progetto presentato nell’ambito dell’iniziativa “Un giorno in Senato” ha superato infatti la rigida selezione nazionale e accede così alla fase successiva. Un prestigioso traguardo per l’iniziativa organizzata dal Senato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il Concorso è rivolto alle classi del secondo, terzo e quarto anno delle scuole secondarie di secondo grado nell’ambito del percorso di alternanza scuola lavoro curato, per il Liceo Scientifico “Pisacane”, dal professore Gianpaolo Paesano. L’obiettivo è promuovere tra gli studenti la conoscenza del Senato della Repubblica, delle sue funzioni e delle attività che svolge, permettendo ai ragazzi di entrare in contatto con i meccanismi del procedimento legislativo nelle sue diverse fasi, dalla presentazione di un disegno di legge alla sua eventuale approvazione da parte del Parlamento. Il Concorso parte dall’ideazione di un disegno di legge, prevede un’attività in classe di ricerca e approfondimento e culmina, per i progetti vincitori, in incontri di studio e formazione presso il Senato della Repubblica. Le classi vincitrici saranno invitate poi a partecipare a giornate di studio e formazione organizzate presso il Senato della Repubblica nel corso del successivo anno scolastico. Ora per gli studenti del “Pisacane” il compito di approfondire la materia e il contesto normativo trattati nel progetto selezionato e “promosso” dal Senato della Repubblica per procedere con la stesura degli articoli del disegno di legge e della relazione illustrativa. Ancora una volta gli studenti del “Pisacane” di Padula si distinguono quindi per impegno, capacità e iniziativa.