Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Nuovi modelli di business ed economia sostenibile, a Maratea torna Heroes Meet

redazione

Innovazione, nuovi modelli di business ed economia sostenibile: le sfide della società contemporanea richiamano ospiti d’eccezione a riunirsi nel più bel salotto vista mare della Basilicata, Heroes Meet in Maratea. Il primo festival euro-mediterraneo dedicato a innovazione e impresa è tornato, fino al 22 settembre, a Maratea, per una terza edizione incentrata sul tema “Money Value” con i più grandi eroi del nostro tempo. Se Yancey Strickler, fondatore di Kickstarter, è atteso domani per svelare tutti i volti del crowdfunding, oggi si alterneranno sui palchi di Heroes alcuni dei più brillanti imprenditori, startupper ed esperti del panorama italiano e internazionale. Bob Dorf, uno dei più autorevoli esperti al mondo di customer development parteciperà all’incontro “Start up Usa – Italia”: Un racconto che parla di Silicon Valley e di modelli di sviluppo. Quello che possiamo imitare e quello che invece dobbiamo adattare alla nostra cultura d’impresa. Brian Grim, Presidente di Religious Freedom, discuterà di Faith Money, Daniel Ally, investitore e business coach, insegnerà come diventare ricchi e pensare in grande durante lo speech “How to become a millionaire”. Nella stessa giornata Heroes accoglie Oscar Farinetti, Mario Moretti Polegato e Luca Carabetta, invitati a discutere di cosa significa fare impresa oggi in Italia.

Come far nascere e prosperare nel tempo la propria azienda? È la questione centrale della seconda giornata del meeting internazionale dell’economia che riparte da figure di successo di casa nostra. Tra i diversi ospiti, sarà invitato a rispondere Mario Moretti Polegato, fondatore di Geox, che si racconterà in un’intervista esclusiva ai microfoni di Heroes. L’imprenditore veneto ripercorrerà la sua storia, dall’inizio nell’azienda vitivinicola di famiglia all’idea della “scarpa che respira”, oggi primo marchio italiano e uno dei primi a livello mondiale nel settore della calzatura “lifestyle casual”. Mario Moretti Polegato è uno dei volti di successo dell’Italia che esporta.

Quando il made in Italy, invece, incontra il mondo del food, nasce il più grande market d’eccellenza con 40 sedi, tra cui 18 all’estero. Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, si metterà a nudo raccontando il suo personale punto di vista sulla ricetta per il successo. Heroes vuole, inoltre, portare a riflettere sulle sfide dell’agricoltura con il founder di Fico, l’ultimo progetto di Farinetti che celebra la meraviglia della biodiversità nel parco del cibo più grande al mondo. Di impresa ma anche della nostra società, dei temi più caldi dell’attualità e di molto altro si parlerà con Oscar Farinetti, da sempre voce importante nel dibattito pubblico.

L’Italia vanta storie di successo note in tutto il mondo, ma cosa vuol dire oggi fare impresa per le giovani startup? Soprattutto l’Italia può diventare una startup nation? È questa la sfida di Heroes che indaga su come far ripartire fiducia e investimenti nel mondo delle startup italiane. Luca Carabetta, vicepresidente della Commissione Attività produttive della Camera dei Deputati, e Mauro Pretolani, Senior Partner di Fondo Italiano d’Investimento, saranno i protagonisti di un’intervista doppia sui piani del governo per finanziare le aziende innovative italiane. Per il momento un fondo d’investimento da 4 miliardi è stato stanziato per trasformare l’Italia in una Startup Valley. Il resto è da chiedere agli eroi riuniti a Maratea.