Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Nocera Superiore (SA) – “Libri corsari”, venerdì 7 ottobre, la presentazione del libro “Il tassista di Maradona”, di Marco Marsullo

redazione

Venerdì  7 ottobre alle ore 19,00 presso la Biblioteca comunale del comune di Nocera Inferiore si terrà la presentazione del libro “Il tassista di Maradona”, di Marco Marsullo, (pubblicato da Rizzoli) nell’ambito della rassegna letteraria “Libri Corsari”III edizione,  promossa dall’Associazione Polis Sviluppo ed Azione. San Salvador è una città grande come una balena, dentro la sua pancia c’è un taxi in moto perpetuo e dentro quel taxi un uomo con la voce bassa e i ricci ormai grigi. Nella sua vita precedente quel tassista regalava sogni su un campo da calcio.Ma chi è stato davvero Jorge Gonzalez, per tutti i suoi tifosi semplicemente “El Mágo”? Uno dei più forti calciatori degli anni Ottanta, il miglior marcatore nella storia della Nazionale di El Salvador, un genio dimenticato da molti ma amato da sua maestà Diego Armando Maradona?Un fuoriclasse che gettò al vento la possibilità di essere ingaggiato dal Barcellona facendosi trovare a letto in dolce compagnia durante un’evacuazione antincendio, che alla maglia numero 10 preferì sempre la 11 e ai ricchi club di mezza Europa il modesto Cádiz, tanto “la paga era decente e ci potevo comprare un numero sufficiente di fritture di calamari”? Oppure è stato solo un cialtrone, un impunito, un dongiovanni dedito alla notte e al flamenco, un ingenuo e un vecchio saggio, uno a cui piaceva usare la testa per pensare più che per colpire la palla. Forse è stato tutte queste cose insieme, Jorge, e oggi, lungo le strade di San Salvador, è un mago senza più trucchi, un tassista all’ultima corsa, destinata a essere indimenticabile come le sue giocate in campo. Ripercorrendo la parabola sportiva e umana di Gonzalez e mescolando sogno e realtà, fantasia e Storia, mito e cronaca, Marco Marsullo ci racconta cosa sia la passione, la nostalgia, l’infanzia, l’amicizia, il senso di una vittoria e di una sconfitta. Tutto quello che è il calcio, tutto quello che è la vita. L’autore, Marco Marsullo è nato a Napoli nel 1985. Ha pubblicato, tutti per Einaudi Stile Libero, Atletico Minaccia Football Club (2013), L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache (2014), I miei genitori non hanno figli (2015) e, per Laterza, Dio si è fermato a Buenos Aires (2014), scritto con Paolo Piccirillo. Scrive su «La Gazzetta dello Sport»L’incontro sarà presentato dal giornalista Nunzio Siani , l’ introduzione sarà lasciata Mimmo Oliva portavoce di Polis Sviluppo e Azione ed interverrà poi l’autore del libro Marco Marsullo. Le letture saranno a cura di Marianna Considerato e Davide Speranza