Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Nell’Agro-Nocerino arrestato un uomo per violenza sessuale

redazione

Continuano in tutto l’Agro Nocerino – Sarnese i controlli straordinari dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore che in due distinte operazioni, hanno arrestato una persona per violenza sessuale ed un’altra per truffa e ricettazione aggravata. I militari della Sezione Radiomobile, infatti, hanno eseguito un’ordinanza applicativa degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, nei confronti di un 26enne scafatese, arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni di un 14enne del luogo. Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative, coordinate dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, a seguito della denuncia presentata dai genitori del minore lo scorso mese di aprile. A Pagani, inoltre i militari della locale Tenenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal Tribunale di Nocera Inferiore – nei confronti di Elvira Iuliano 53 anni, pregiudicata, già sottoposta agli arresti domiciliari per truffa e ricettazione aggravata. La donna, a seguito di reiterate violazioni delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare, è stata condotta in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.