Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Nel salernitano il primo campo residenziale di Volontariato e adolescenti Sodalis.

redazione

Si conclude oggi il primo campo residenziale di Volontariato e adolescenti.  I campo, ben 11, sono una iniziativa promossa da Sodalis CSV Salerno. Il taglio del nastro si è tenuto in Costiera Amalfitana a Tramonti, presso la sede dell’associazione Acarbio. Hanno preso parte all’attività 20 ragazzi seguiti da 15 volontari di tre organizzazioni di volontariato del posto. Un percorso di conoscenza e vicinanza alla pratica del volontariato che ha come destinatari gli studenti delle scuole secondarie di I° grado della provincia di Salerno. Per questa seconda edizione di Volontariato e Adolescenti Sodalis ha organizzato 11 campi scuola che si terranno nei comuni di: Tramonti, Giffoni Valle Piana, Castel San Giorgio, Salerno, Montecorvino Pugliano, Sant’Egidio del Monte Albino, Montesano sulla Marcellana, Calvanico, Padula e Siano. Saranno coinvolti oltre 280 adolescenti e 100 volontari della provincia di Salerno. Il primo campo si è tenuto il 9 giugno a Tramonti mentre l’ultimo campo avrà inizio il 21 agosto nel comune di Siano. L’azione vede il coinvolgimento dei ragazzi attraverso esperienze pratiche  realizzate prima sui banchi di scuola e poi nei campi scuola estivi, organizzati dalle associazioni  di volontariato con il supporto del CSV. Un modo quindi per avvicinare i più giovani all’azione volontaria con attività concrete legate ai valori della prossimità, dell’impegno civico e della solidarietà. I ragazzi prenderanno parte ad attività sportive, escursioni, visite guidate, attività aggregative e passeggiate naturalistiche.