Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Nel Cilento il Festival Segreti d’Autore

di Antonella D'Alto

Giunge alla sua nona edizione, il Festival Segreti d’Autore, ideato da Ruggero Cappuccio e con la direzione artistica di Nadia Baldi, in programma nel Cilento da domani al 14 agosto. L’evento anche quest’anno si propone come Festival dell’Ambiente, delle Scienze, delle Arti e della Legalità e vuole essere un’occasione per portare nei borghi storici del Cilento studiosi, scrittori, associazioni, musicisti e attori impegnati per la sensibilizzazione sui temi del rapporto tra uomo e patrimonio culturale italiano. Una manifestazione aperta gratuitamente al pubblico che coinvolge le bellezze paesaggistiche dei comuni di Sessa Cilento, Serramezzana, Stella Cilento, Laureana Cilento, San Mauro Cilento e Montecorice. Tra gli appuntamenti più significativi a Serramezzana, domani, Terrore e terrorismo, con Federico Cafiero De Raho, Procuratore Nazionale Antimafia e Franco Roberti, Parlamentare Europeo, che dialogheranno con lo scrittore e regista Ruggero Cappuccio. Il giorno seguente, il 2 agosto, Una vita tra le stelle, con la regista Nadia Baldi che dialogherà con l’astronauta Paolo Nespoli sui suoi viaggi nel cosmo; il 7 agosto, a Stella Cilento, La signora della scena, con Simona Marchini che racconterà la sua vita nello spettacolo; a Valle/Sessa Cilento, il settecentesco Palazzo Coppola ospiterà, l’11 agosto, La scena della libertà, un appuntamento d’eccezione con Maurizio De Giovanni e Vinicio Marchioni, a cui sarà conferito il Premio Segreti d’Autore 2019, scultura realizzata da Mimmo Paladino; il 12 agosto invece è previsto A memoria, con Daniele Ciprì che narrerà il suo percorso artistico dalla regia, alla sceneggiatura e la direzione della fotografia. Ricche e affascinanti le sezioni dedicate alla musica e agli spettacoli teatrali nazionali. Inoltre saranno proposti percorsi naturalistici e passeggiate guidate nella natura.