Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Artigianato, nasce la Bottega delle Fratte

redazione

Made in Italy, prodotti artigianali di grande qualità, pelli lavorate e taccuini unici al mondo. Queste sono le  peculiarità di Bottega delle Fratte, una nuova realtà artigianale nata nella zona industriale di Sant’Angelo Le Fratte, in provincia di Potenza. Recuperando un’antica tradizione, la Bottega delle Fratte produce oggi taccuini, agende e whitebook dallo stile unico ed inimitabile. Appassionati artigiani, seguendo i dettami della tradizione artistica originaria, realizzano oggetti di pregio unici nel loro genere, come agende e taccuini in pelle lavorati a mano con pazienza e perizia. Nel piccolo laboratorio artigianale prendono forma oggetti di pregio in tirature limitate, molto apprezzati da chi vi riconosce i segni di una tradizione artistica risalente a molti secoli fa. Ma se il rispetto della tradizione è uno dei cardini centrali della Bottega, altrettanto è importante l’uso delle nuove tecnologie e dell’innovazione digitale sia nei processi di vendita, attraverso i maggiori marketplace online, che per quelli di comunicazione, infatti è possibile trovare la Bottega sia su Facebook che su Instagram, dove ogni giorno, con una foto o un video, vengono raccontati i prodotti e la poesia del lavoro. Il brand è presente anche su Amazon. Nella Bottega delle Fratte, luogo magico che trova ispirazione continua nell’opera e nella genialità di Juan Caramuel y Lobkowitz, Vescovo e matematico spagnolo, nato a Madrid e morto a Vigevano, che proprio a Sant’Angelo le Fratte diede vita ad una importante tipografia, durante gli anni in cui fu Vescovo di Satriano (Pz) e Campagna (Sa). Nella Bottega delle Fratte il tempo è un valore e la tradizione una guida, che vengono conservati e tutelati con rispetto. Ed è a questa tradizione che si continua a guardare per creare splendidi oggetti senza tempo che, per chi sa apprezzarne la bellezza, continuano a donare fascino e magia.