Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Napoli, presentato il progetto “Cavo Experience”

redazione

Sabato è stato presentato alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, il  progetto “Cavo Experience”, un biglietto annuale che  mette in rete tre siti naturalistici al confine meridionale tra Campania  e Basilicata: il Volo dellʼAngelo (Castelmezzano e Pietrapertosa – Basilicata) il Ponte alla Luna (Sasso di Castalda – Basilicata) e le Grotte di Pertosa-Auletta (Campania). Esperienze diverse tra loro e per questo perfettamente integrabili: ogni  anno migliaia di turisti scelgono questi tre luoghi per vivere avventure  immerse nella natura, alla scoperta del lato più autentico ed  emozionante del territorio. Non solo ambiente e adrenalina: si potranno  visitare gli incantevoli borghi incastonati tra le rocce, degustare i  prodotti locali e visitare gli interessanti musei di approfondimento. A  un prezzo molto vantaggioso (25% di sconto rispetto ai prezzi standard),  questo nuovo biglietto permetterà di vivere numerose esperienze tra  nuvole e rocce. Il biglietto è valido 365 giorni consecutivi e permette di accedere una  sola volta a ognuna delle esperienze del circuito “Cavo”. Il biglietto è  acquistabile presso le biglietterie o online sul sito  www.cavoexperience.it. I giorni e gli orari di apertura si trovano sul  sito. La prenotazione è obbligatoria. Immersi nel territorio di due parchi nazionali e di un parco regionale,  tra la catena degli Alburni e le Dolomiti Lucane, i tre siti sono  facilmente raggiungibili in auto e distanti tra loro circa 30 minuti.  Distano: 60 minuti da Matera (Castelmezzano, Pietrapertosa) 40 minuti da Salerno (Pertosa) e 30 minuti da Potenza (Sasso di Castalda, Castelmezzano, Pietrapertosa).