Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Napoli, oggi la quinta edizione del “Goût de France”

redazione

Una giornata dedicata alla gastronomia francese oggi a Napoli con il “Goût de France”, alla sua quinta edizione. Una iniziativa che si celebra con una gara di cucina tra giovani chef della Campania, un banchetto per il centenario del Grenoble, un recital, una presentazione e una degustazione di prodotti della cucina provenzale. Lanciato nel 2014 dal Ministero francese degli Affari Stranieri, l’evento oggi coinvolge oltre 2000 ristoranti nel mondo, e ha lo scopo di rendere omaggio ai sapori della cucina francese e ai suoi valori di condivisione e di gusto verso la buona tavola. Questa quinta edizione del “Goût de France” si inserisce all’interno del Centenario dell’Institut français Napoli, ed è dedicata alla regione della Provenza, oltre ai temi della cucina responsabile e rispettosa verso l’ambiente. Per celebrare il centenario il Consolato generale di Francia, l’Institut français Napoli, in collaborazione con l’Università dei Gusti e dei Saperi, propone un concorso che coinvolge quattro scuole alberghiere della regione Campania a cui è affidata la preparazione del “Banchetto del Centenario” del Grenoble, dedicato a 40 invitati tra autorità, diplomatici, specialisti gastronomici, giornalisti, partner culturali, tra cui anche i membri della giuria. Alla cena parteciperanno anche 10 vincitori di un concorso on line indetto dall’Institut français Napoli la settimana scorsa. La squadra della scuola alberghiera vincitrice del primo posto sarà premiata con uno stage studio presso “La Cadenelle”, una scuola alberghiera di Marsiglia dal 12 al 16 maggio 2019 per quattro studenti e un accompagnatore. La serata si aprirà alle ore 18.30 con il recital “Nuova Provenza” a cui seguirà alle ore 19.30 la presentazione sulla cucina provenzale e aperitivo con degustazione: entrambi gli eventi sono aperti al pubblico con prenotazione. Riservato agli ospiti e alle scuole partecipanti invece il Banchetto del Centenario.