Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Napoli – Catturato latitante di Camorra. Era rifugiato in soffitta

redazione

Era latitante da più di due anni. E’ stato scovato in un nascondiglio ricavato in soffitta. In manette, a Marano di Napoli, Egidio Pastella, 38enne ritenuto affiliato al gruppo Riccio del clan camorristico Amato-Pagano. L’uomo, catturato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna, era irreperibile da giugno 2014. Sfuggiva alla cattura – ricorda una nota – per un’ordinanza di custodia cautelare in carcere chiesta al gip dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli per associazione di tipo mafioso e traffico di stupefacenti. Pastella aveva trovato rifugio in una casa di via Corree di Sopra e, al momento dell’irruzione dei militari dell’Arma, ha tentato di sottrarsi alla cattura rifugiandosi in soffitta.