Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Musica – Per i torinesi Project-TO un debutto musicale con un doppio album

di Maurizio Piccirillo

Si chiama The White Side, The Black Side, ed è uscito nei giorni scorsi, il primo lavoro discografico dei Project. Un lavoro affascinante quanto complesso e variegato, che vede impegnati Riccardo Mazza (studioso del suono), Laura Pol (fotografa e videomaker), e il pianista/tastierista Carlo Bagin. Elementi di rodata esperienza e che vantano illustri collaborazioni. Un esperimento, questo, che si condensa in una doppia dimensione. Tracce intense, ipnotiche e coinvolgenti di questo trio artistico definito giustamente “collettivo elettronico” che miscela sapientemente suono e immagini. Territori visionari che ci portano nelle vari mondi della musica elettronica. Decisamente intrigante è anche la concezione di lato “Black” ed un lato “White”, a voi la scoperta dei due “mondi”.