Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Musica, L’Ensemble Voci Italiane in concerto a Salerno

redazione

L’Ensemble, costituito dagli artisti del Coro di Santa Cecilia, con il Maestro Ciro Visco in concerto al Teatro Verdi di Salerno con un programma musicale tra popolare e colto: da Palommella I’ te vurria vasà, da Te vojo bene assaje a ‘O sole mio, le più belle melodie napoletane di tutti i tempi. Un concerto dedicato alla Città del Sole vedrà protagonista al Teatro Verdi di Salerno (16 dicembre alle ore 18.00) l’Ensemble Voci Italiane (costituito da artisti del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e fondato da Massimo Iannone) e Ciro Visco (Maestro del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia) che questa volta siederà eccezionalmente al pianoforte per accompagnare l’Ensemble. Dopo le esibizioni al Metropolitan di New York, nelle sale da concerto del Costarica e dell’Argentina, in quelle tedesche e francesi, oltre che nelle sale italiane con concerti sempre sold out l’Ensemble fa ritorno in Campania per una data unica al Teatro Municipale Giuseppe Verdi di  Salerno.  In quel mondo a parte che è Napoli, fatto di suoni, colori e sapori indimenticabili, la canzone è un piccolo cameo di vita quotidiana che racconta amori impossibili, la bellezza di un tramonto, storie di mare, la tristezza di un addio, in una parola: l’amore per una città unica. L’opportunità di comprendere al meglio questo universo a sé viene offerta dal Viaggio a Napoli, che presenta le più note e belle canzoni del repertorio napoletano. Un unicum nel panorama italiano. La musica è spesso di autori noti della tradizione teatrale dal Settecento ai nostri giorni, da Niccolò Piccinni, Gaetano Donizetti, Gioachino Rossini (Tarantella), Saverio Mercadante fino a Francesco Paolo Tosti, Vincenzo Valente e Eduardo Di Capua autore de ‘O sole mio. I testi – meravigliosi- sono opera di raffinati poeti come Salvatore Di Giacomo (autore insieme a Tosti della celeberrima Marechiaro), Libero Bovio, Pietro Labriola (Lo cardillo), Raffele Sacco (Te voglio bene assaje musicata da Donizetti). L’Ensemble Voci Italiane ripercorre la melodia napoletana dell’Ottocento e del Novecento con uno sguardo innovativo nel rispetto della tradizione. La lettura della musica e il suo stretto legame con la matrice operistica vengono evidenziati da una raffinata interpretazione che fa di questo Gruppo un unicum nel panorama italiano, ambasciatori della cultura melodica italiana più alta. L’Ensemble è costituito da Massimo Iannone, Massimiliano Tonsini, Maura Menghini, Massimo Simeoli, Patrizia Roberti, Antonella Capurso, Masha Carrera, Flavia Caniglia. Al pianoforte, Ciro Visco.