Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Musica – È uscito il 14 marzo “A bassa voce”, album d’esordio di Maxdale

redazione

Album d’esordio di Massimiliano D’Alessandro, in arte Maxdale. L’ex concorrente dell’edizione 2015 di X Factor pubblica un album frutto del lavoro di un anno, trascorso dopo l’uscita dal programma Sky. Un percorso sonoro che spazia attraverso diversi generi e stili, dando vita a un lavoro dinamico e, in parte, a una rottura rispetto al passato: il background soul viene applicato al pop italiano, con passaggi nella musica internazionale ed elettronica, in una fusione di generi. 8 tracce, 7 inediti (4 in lingua italiana, 3 in inglese), e un remix sono i numeri dell’album, che vede la collaborazione di diversi artisti: “Melody” è in featuring con Alessio Iodice degli Urban Strangers; Piervito De Rosa ha collaborato per “A bassa voce”, brano che dà il titolo all’album; Pasquale Sir Fernandez è presente in “Tutto può cambiare”; Peppe Pleyam cura il remix di “I can feel”. In concomitanza con l’uscita del disco, è online anche il videoclip di “Tutto può cambiare”, secondo singolo estratto dall’album. Girato lo scorso mese di febbraio a Roma, al Gazometro, il video è diretto dal regista Daniele Barbiero.