Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Musica – Dopo il Meeting del Cervati, Ranieri replica ‘Notti splendenti’ all’Augusteo di Napoli

redazione

Dopo il grande successo registrato a Sanza, al Meeting del Cervati, lo scorso agosto, Massimo Ranieri ripropone lo spettacolo al Teatro Augusteo di Napoli, le notti splendenti di Massimo Ranieri: andrà in scena da venerdì 22 novembre a domenica 1 dicembre 2019. Lo spettacolo “Malìa, notti splendenti. Napoli 1950-1960” è lo stesso che è stato messo in scena a Sanza con un successo straordionario di pubblico, circa 10mila persone nella villa comunale. Uno dei grandi interpreti della canzone italiana torna al teatro Augusteo per un concerto unico, dedicato a tutti gli amanti della musica napoletana anni ’50 e ’60. Ranieri rivisita brani ormai classici da “Anema e core” a “Tu si’ na cosa grande”, passando per “Luna rossa” e “Torero”. con sfumature dal sapore americano, risultato otttenuto grazie agli arrangiamenti di Mauro Pagani. L’artista riproporrà anche suoi successi come “Rose Rosse” e “Perdere L’Amore”, e sarà accompagnato sul palco, in questo inedito percorso musicale, da Stefano Di Battista ai sassofoni, Marco Brioschi alla tromba e al flicorno, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. Ospite dello spettacolo il maestro di Tip Tap Giorgio De Bortoli.