Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp Bund poco mosso a 233 punti.

redazione

Lo spread tra Btp e Bund è poco mosso in avvio di giornata a 233 punti base rispetto ai 232 della chiusura di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano è al 2,82%%. Euro in rialzo sul dollaro alle prime battute sui mercati internazionali nel giorno del board della Bce dal quale si potrebbero avere i primi segnali sull’ uscita dal Qe: la moneta unica è scambiata a 1,1806 dollari (1,1789 ieri dopo la chiusura di Wall Street). Sullo yen l’euro è in calo e passa di mano a 129,88. Quotazioni dell’oro in rialzo sui mercati asiatici con il lingotto con consegna immediata che guadagna lo 0,10% e passa di mano a 1.300,6 dollari l’oncia. Quotazioni del petrolio poco mosse dopo i netti rialzi della vigilia sul mercato after hour di New York: i contratti sul greggio Wti con scadenza a luglio passano di mano a 66,63 dollari al barile .Il Brent cede invece 28 centesimi a 76,56 dollari al barile. Borse di Asia e Pacifico in rosso in scia al rialzo dei tassi da parte della Fed e in attesa del meeting della Bce di oggi a Riga che dovrebbe dare i tempi di uscita dal Qe. Tokyo lascia sul terreno quasi un punto percentuale. Pesante anche Hong Kong (-1,15%) mentre è più contenuta la flessione di Shanghai (-0,35%) e Shenzhen (-0,68%). Tra le altre Piazze le vendite zavorrano Seul (-1,73%). Calo marginale invece per Sydney (-0,12%). Prevista con il segno meno anche l’Europa. La euro è scambiato a 1,1806 dollari. Sullo yen la moneta unica è in calo e passa di mano a 129,88. Tra i dati macro attesi le vendite al dettaglio nel Regno Unito e negli Stati Uniti e sempre Oltreoceano le richieste di sussidio, i prezzi all’import e le scorte delle imprese.