Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre stabile a 164,5 punti base

redazione

Apertura stabile per lo spread tra Btp e Bund tedesco. Il differenziale segna 164,5 punti (164 la chiusura di ieri) con un tasso di rendimento per il decennale italiano dell’1,21%. Avvio di giornata senza grandi movimenti per l’euro. La moneta unica è sostanzialmente stabile a 1,1234 dollari e 120,76 yen. Quotazioni dell’oro poco mosse sui mercati asiatici,. Il lingotto con consegna immediata passa di mano a 1.775 dollari l’oncia, segnando un guadagno questa settimana limitato allo 0,3%, nonostante il picco a 1.800 dollari registrato martedì. A crescere, pur in maniera frazionale, sono intanto le quotazioni dell’argento (+0,3%), del platino (+0,5%) e del palladio (+0,1%). Quotazioni del petrolio in calo questa mattina sulla scia dei dati sui contagi negli Stati Uniti. Il Wti perde 0,45 dollari al barile e si porta a 40,2 dollari, mentre il Brent arretra di 0,50 dollari scendendo a 42,6 dollari al barile. Mercati asiatici e dell’area del Pacifico tutti positivi nell’ultima giornata della settimana, grazie soprattutto ai buoni dati dell’indice Pmi servizi della Cina. La Borsa di Tokyo è salita dello 0,7% nel finale, mentre Hong Kong cresce di quasi un punto percentuale in chiusura. Bene i listini cinesi di Shanghai (+1,2%) e Shenzhen (+0,8%) verso la conclusione della seduta, con Seul in rialzo finale dello 0,8%. Sidney ha chiuso in aumento dello 0,4%, con Mumbai che sale dello 0,6%. Incerti i futures sull’avvio dei listini europei.